Eccolo 3

win_20170130_18_19_13_pro

Devo metterci Anima e Corpo, come si dice, per sto progetto di Parigi. Puntare a questa scuola di Ristorazione, per ampliare le mie competenze, è fra le ambizioni più alte che ho da sempre (da anni che bramo questo potere, per intenderci). Se mi prendono (so che le selezioni sono durissime ma sono un combattente, rischierò il tutto e per tutto), chissà che sfide mi attendono. I corsi sono tantissimi, ho l’imbarazzo della scelta!

La priorità è levarsi di culo da questo Paese di merda; un Paese popolato da una percentuale di persone che appena sanno che hai qualcosa in più (magari ottenute con sangue e sudore), subito ti accusano di ostentazione o disonestà o qualsivoglia atteggiamento negativo. A casa mia questa è invidia. Invidia verso chi prova a farcela e magari, ci riesce bene. La meritocrazia oramai è un miraggio, ovunque ma personalmente ne ho un po’ e intendo difenderla sino allo stremo…su tutto ciò che mi compete. Se mi si presenta l’occasione di andar via per un bel po’ (non tanto la settimana a Parigi ma altri ipotetici viaggi), non sarà per la crisi (quella poi sta ovunque) ma per un semplice sentimento di scassamento di coglioni… che è anche peggio. Per fortuna ho, da anni, una buona indipendenza economica e vivo bene. Nei lavori che faccio pagano bene ed a volte faccio anche altro per arrotondare ulteriormente le entrate (nell’ambito della legalità eh). Necessito di nuove sfide e avventure…intanto ho Parigi.

Faccio anche ripetizioni e parecchi studenti che sono prossimi alla Maturità, mi portano le loro tesine (in corso o ancora in fase di progettazione) e cerco di consigliare ed aiutare…almeno sulle materie che conosco (lettere, storia, lingue, materie d’indirizzo alberghiero, scienza dell’alimentazione, ecc…). Anche qua è tutto meno che semplice, ci vuole un cervello attivo. Menomale che leggo tanto!

Oggi domina la moda dell’essere raccomandato, grazie al cazzo che chi prova a farcela con le proprie forze viene visto male…come un alieno! L’importante è non arrendersi.

La mia Vita procede sempre a gonfie vele (tanto sesso, lavoro, passioni, attività, ecc…) e nonostante i soliti stress e nervosismi di vario tipo (ultimamente sono incazzato nero per tante cose), vado spedito come un treno. 😀

Tecnicamente sto bene ma potrei stare meglio ecco. Vabbè…

Prima di Parigi ho l’estate e prima dell’estate ho il mio 25esimo compleanno (29 aprile). Mi voglio spaccare ammmerda sto giro (più del solito); non canne (nè altre droghe per carità), non alcool (non bevo mai tanto) ma altre cose…chi mi conosce bene lo sa (amici reali intendo), chi mi conosce diciamo un pochino se lo può immaginare. 😀

20080110160313large

Ade vi saluta!

Annunci

26 thoughts on “Eccolo 3

Add yours

  1. Eh vai. Ma tanto la crisi è dell’ignoranza….. io di crisi in giro non ne hi mai vista fatta eccezione x coloro che si sono voluti cullare su questa onda filosofica o di tendenza. Chi non aveva è rimasto così e chi aveva non ha che aumentato l’avarizia. Cmq io incito sempre ad andare via da sto cass di paese che non può che distruggere un giovane.. ne stiamo creando una enorme casa x anziani. Accogliamo tutti x finto buonismo e non guardiamo a chi ci è nato e vorrebbe restare. Parigi secondo me è un magnifico posto x molte cose.

    Mi piace

    1. Non ho nulla contro gli stranieri, ci ho lavorato tanto e non ho nulla di cui lamentarmi, come ho lavorato con italiani e idem.
      Onesti e disonesti stanno ovunque e di certe propagande mediatiche me ne fotto, sono intelligente… dunque non credo alle stronzate del potere… non sarei il grande Ade altrimenti 😉
      Se vado via è solo per cercare nuove esperienze… del resto non me ne frega nulla… crisi o non crisi.
      Io sto sempre a lottare.

      Mi piace

      1. In nessun Paese oggi i giovani vengono valorizzati come si meritano, proprio perchè mancano le lotte di un tempo (parlo dei tempi dei miei genitori o dei miei nonni).
        Chi è senza tabù, come me, non viene proprio valorizzato anche se comunque parlando per me, ne ho di meritocrazia 😀
        Purtroppo, per ora almeno, la situazione è talmente marcia che rigetta ogni tipo di onestà e buoni propositi. Lo stesso però, mai arrendersi 😀

        Mi piace

Fammi paura con ciò che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: