Non è un post dark…

…per nulla dark!

So wide can’t get around it
So low you can’t get under it
(So low you can’t get under it)
So high you can’t get over it
(So high you can’t get over it)…

Si comincia con l’intro di un bellissimo pezzo Funk del 1978, che avevo in testa mentre mi recavo a Firenze nella giornata di oggi. Andando alla stazione del paesello sperduto in cui abito, vedo i bimbi che si divertono al Carnevale… aaaa quanta Vita, mi è venuta nostalgia della schiuma e degli scherzi che si fanno per quegli eventi in particolare (ero una teppa nera). Ero a capo di una piccola banda, che andava a menare (in senso buono) quelli più grandi. Il bello del Carnevale era anche fare a botte con quelli più grandi che si divertivano a farci il nonnismo, cioè romperci le palle in quanto più piccoli di età. Vabbè… ricordi di una bellissima infanzia.

E’ stata una giornata molto movimentata, in tutti i sensi possibili (tutti tutti tutti). Prima sono andato a casa di un’amichetta e poi sono tornato in stazione, per fare compagnia ad un caro amico che aspettava il ritorno della mamma dall’estero. Abbiamo cenato fuori e ci siamo divertiti bene.

Oggi ero particolarmente stanco ed avevo tantissimi pensieri in testa, belli e positivi dunque la stanchezza era passata in secondo piano. Non vedo l’ora di andare a Parigi e conoscere questa tipa. Ho la testa piena di progetti ma di certo devo capire quale realizzare prima, come sempre. Le mie giornate sono sempre movimentate ma alcune sono veramente assurde; sono sempre pieno di adrenalina e mi metterei a correre urlando come un pazzo tipo Jason Statham (attore che adoro) nel folle film “Crank” 😀

Tornando a myself alla stazione di Firenze SMN; vado al cesso (a pagamento) della stazione e mentre sto sul Trono leggo un po’ di roba interessante sui muri. Offese alle prof di scuola (un classico), annunci di spompinamenti assurdi (donne, gay, trans, alieni, ecc…) e poi un bellissimo cazzo disegnato con l’Uni-Posca. Cazzo! Minkia, io gli Uni-Posca li usavo da piccino per farci i disegni (di merda, mai saputo disegnare). Quel tipo di attrezzo per disegni lo riconosci sempre, anche per un disegno del cazzo! 😉

ht1nsmpfjlaxxagofbxo
Di tutte le misure…

In soldoni ho passato una bellissima giornata, fuck yeah!

Venerdì dovrei andare dall’amica tatuatrice per farmi fare il secondo tattoo sul dito (il medio dell’altra mano) e magari faccio ripassare il teschio per renderlo più marcato. L’altro tattoo sarà una carta da gioco con al centro la A in stile chicano. Simboleggia due cose: Ade, Asso piglia-tutto… il mio lato da Joker… adoro anche giocare a carte e me la cavo. Farò il video del tattoo, tanto sarà breve in quanto sul dito. 😀

ledejpg
Su una mano ho il dark fuck off, sull’altra avrò il joke fuck off! 😉

Vi lascio i pezzi Funk del piccolo intro che ho riportato all’inizio del post (quando sento certi pezzi, è come se fumassi tutto quello che ho fumato in una volta sola e Hard Sex con tutte le tipe delle mie esperienze in una volta sola appunto…mi escono gli arcobaleni dagli occhi, dalle orecchie e dalla bocca):

large

large2
Canne e sesso; un binomio che non scorderò mai!

weed-girls-desktop-background

Ade vi saluta e vi lascia qualche immagine (del Web) di tattoos bellissimi secondo i suoi gusti… lo stile chicanooooo! 😉

ae1239dab65e54a54330c7c4693a10a7tattoo-chicano-lettering-510x510

Annunci

11 thoughts on “Non è un post dark…

  1. bene anche la mia età mi riporta a ” Curtis Mayfield” e ci siamo alla fine. … effettivamente per avere 24 anni sei un vaso di Pandora… di tutto e di piu, e io che mi teng stretta un medio gabbiano stilizzato sulla spalla fatto a 40 anni cavolo. Poi penso alla figlia del mio ex.. che vive a Berlino, tutta tatuata, piena di pearcing… e sorrido… Quanto mi è sempre piaciuta e mi piace quella ragazza… Te ne innamoreresti e sai perchè? è te al femminile ! precisa! solo che è piccola e magra ma ha due cosce portentose. Di tutto sto mio schifo mi manca più lei alla fine che lo strunz ipocrita affabulatore di suo padre. 🙂 Non ho visto una maschera! però andavo di schiuma depilatoria e polvere pruriginosa da ragazza che ti credi !!!

    Liked by 1 persona

      1. giorno Ade, no… non credo che avròò modo di sentirla o vederla più. Non tutte le persone restano in contatto quando ci si lascia. e lei è figlia del mio ex. buon tempo.!

        Mi piace

Fammi paura con ciò che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...