La Terra di Mezzo: l’Ombra di Mordor

image.php

Intro e impressioni personali

Il gioco (bellissimo ed epico) è ispirato liberamente ai famosi (e bellissimi) racconti fantasy del grande Tolkien, con elementi ripresi da più contesti (non dai film, attenzione). La trama del suddetto gioco non esiste nei romanzi ma è stata studiata talmente bene, che pare in quelle pagine. La trama si colloca poco dopo The Hobbit e prima della Guerra dell’Anello. Per essere precisi, trattasi di quel periodo in cui Sauron torna a Mordor per cercare di portare una nuova oscurità sulla Terra di Mezzo. Sauron possiede molti bastioni ma dopo la sua sconfitta per mano di Isildur, fugge da Mordor e si rifugia (senza l’Unico Anello, ha meno poteri e non ha forma fisica…non a caso poi prenderà le sembianze dell’Occhio, per cercare il suo prezioso gioiello) a Dol Guldur. Dol Guldur è una fortezza oscura situata nel cuore di Bosco Atro (grande bosco degli elfi). In questa fortezza, viene gettato un sortilegio di occultamento e sembra abbandonata… in realtà non è così. Il Bianco Consiglio, durante gli eventi legati a The Hobbit (anche se nel romanzo è solo citato, mentre nel film è un pezzo importante), bandisce Sauron dalla fortezza (da qua poi, possiamo fare il collegamento con Saruman e la sua nascente ossessione sull’Anello) e questi torna poi a Mordor. Mordor è sotto il controllo dei soldati di Gondor, da qua parte poi la trama del gioco. E’ una trama molto avvincente, ve la racconto.

Sauron-Bisildurmaxresdefault

Il Nero Cancello e la rivincita di Sauron

Talion è un ramingo di Gondor, che protegge le terre di Mordor dopo la sconfitta di Sauron nella Battaglia dell’Ultima Alleanza. Il Nero Cancello viene assediato dalle Forze del Male e si fanno avanti tre tizi particolari, assieme ad un vasto esercito di orchi. Questi tipi sono i Capitani Neri: il Martello, la Torre e la Mano Nera.

30609-la-terra-di-mezzo-lombra-di-mordor-trailer-di-lancio_jpg_1280x720_crop_upscale_q851280x720-EgE

Gli uomini vengono massacrati, assieme a Talion che nonostante il suo coraggio, cade ed assiste al massacro pure della sua famiglia. La Mano Nera compie un rituale spiritico, sacrifica Talion e la sua famiglia per evocare uno spirito elfico proveniente dall’Era passata. Talion viene usato come “tramite” fisico per portare lo spirito nella realtà materiale. Accade però, che lo spirito si lega a Talion per salvarlo dalla morte…dunque si uniscono ma solo lui può vederlo e sentirlo (ad eccezione dei Capitani Neri e altri esseri che comunicano con la realtà mistica). Talion non capisce cosa succede, l’elfo lo rassicura e gli promette Giustizia. L’elfo è collegato a Sauron, per questo che cercavano di evocarlo ma per ora tutto rimane in un mistero più unico che raro.

Dentro il nemico e la rivelazione dell’elfo

Talion e l’elfo indagano sulla Mano Nera e iniziano a scoprire molte cose ma vengono seguiti da Gollum. Talion prova disprezzo nei confronti di questa creatura ma l’elfo lo ferma, perchè si rende conto di essere legato pure a lui, mediante un oggetto di cui ha quasi perso memoria. Gollum fa capire che è ossessionato da questo oggetto e lo rivuole ad ogni costo.

La-Terra-di-Mezzo-L-Ombra-di-Mordor-2

La-Terra-di-Mezzo-Ombra-di-Mordor-0610-7

Gollum però, si mostra utile e trova dei vecchi oggetti che un tempo appartenevano all’elfo e questi ricorda mediante visioni mistiche, che provocano dolore a Talion (in testa credo, per il fatto che è collegato con l’elfo nella morte). Gollum chiama l’elfo “Lucente Signore“… lo vede e lo sente, per via di questo vincolo comune su questo oggetto. Piano piano l’elfo ricorda e ricorda il suo scopo… ricorda il massacro della sua famiglia, ricorda l’arrivo di un certo Signore dei Doni (Sauron sotto travestimento) e ricorda un martello pieno di sangue. L’elfo si rivela ed è Celebrimbor, il grande fabbro elfico della Seconda Era; colui che forgiò gli Anelli del Potere (3 agli elfi, 7 ai nani e 9 agli uomini) sotto il consiglio del Signore dei Doni (Sauron appunto). L’elfo ricorda quel martello in quanto suo strumento di creazione e lo stesso strumento utilizzato per forgiare l’Unico Anello ed infine, lo strumento artefice della sua morte. L’elfo capisce che Gollum è stato corrotto dall’Anello di Sauron ed è per questo che sente questo forte legame. Talion stringe una piccola alleanza con un orco reietto, mediante qualche uccisione tattica lo fa eleggere Comandante e può usarlo poi per i suoi scopi.

2560489-middleearthshadowofmordor_talionfaceoff_screenshot

Talion si unisce alla Resistenza umana contro Mordor, facendo importanti missioni fino alla distruzione di una statua. La statua era un monumento con le fattezze di Sauron, creato col sangue di molti schiavi umani. La distruzione della statua abbassa il morale degli orchi ma si fa avanti uno dei tre gerarchi di Sauron: il Martello! Il Martello rappresenta la forza bruta di Sauron ed il suo pugno di ferro in politica. Non a caso brandisce la sua mazza. Il Martello uccide il Comandante orco amico di Talion, in quanto si rende conto che non è dei suoi ranghi…era l’unico rimasto in vita e c’era qualcosa che non andava…

maxresdefault

Talion affronta il Martello e dopo una violenta battaglia, lo uccide. Si fa avanti una giovane guerriera, proveniente da un’altra regione di Mordor per chiedere aiuto a Talion. Talion accetta e si reca in quest’altra regione.

Nuovi poteri ed altre rivelazioni

La-Terra-di-Mezzo-Ombra-di-Mordor-0610-2La-Terra-di-Mezzo-Ombra-di-Mordor-0610-4

La giovane guerriera porta Talion da una mistica signora che si rende conto del potere che ha davanti. Lei stessa, in delle visioni, vede un grosso esercito di orchi col marchio dell’elfo che marciano contro Sauron. Bisogna preparare un esercito e sconfiggere i Capitani Neri. Talion e l’elfo indagano sempre di più sul passato e scoprono che l’elfo forgia l’Unico Anello assieme a Sauron. Celebrimbor però, si rende conto delle brame di Sauron e ruba l’Anello per indossarlo. Sauron gli giura vendetta!

ombra-di-mordor-lucente-signore-004Shadow-of-Mordor-The-Bright-Lord-Trailer-4-750x338

Talion torna dalla veggente ma nota che non sta bene, sta invecchiando precocemente e piano piano si scopre il motivo. La signora è sotto il controllo di Saruman, che vuole lo spirito dell’elfo per indagare sull’Unico Anello. Il potere di Saruman viene respinto e la veggente torna normale. Saruman era il capo del Bianco Consiglio ma ben presto, tutti sapranno delle sue brame e dei suoi tradimenti.

Un nuovo amico

In questa nuova regione, Talion incontra un nano cacciatore. Il cacciatore insegna delle tecniche interessanti al ramingo e gli rivela l’esistenza di una bestia leggendaria (in una grotta, dice) che protegge un prezioso oggetto. L’elfo, pensando, dice a Talion che potrebbe essere un oggetto per possibili altre rivelazioni sul passato dell’Anello e di Sauron. Talion e Torvin (il nano cacciatore) cacciano molte bestie, fino ad arrivare alla bestia leggendaria. Tra l’altro, questa bestia, è la stessa bestia che ha assassinato una persona cara al nano. La bestia viene uccisa e Talion recupera il manufatto. Arriva l’ennesima visione e oramai le carte sono quasi tutte sul tavolo… come si dice. Talion saluta il nano e gli promette numerose sessioni di caccia in futuro.

MiddleearthShadowofMordor_GraugAttack_Screenshot-1

Battaglie finali e ultima ambizione

mordor-2707

Talion crea un grandissimo esercito orchesco e finalmente possono sfidare Mordor per il verso giusto. Talion si reca nell’isola della Torre, un’isola ricoperta di magia nera e sortilegi di vario tipo. La Torre rappresenta l’astuzia di Sauron e la sua capacità di ingannare le menti (non a caso Sauron, viene chiamato anche Ingannatore). La Torre crea numerose copie di se stessa, per ingannare non tanto Talion ma lo spettro dell’elfo fabbro. Tuttavia, l’astuzia dei protagonisti si rivela migliore e la Torre viene uccisa. Adesso è il tempo di sfidare la Mano Nera, il più perfido dei gerarchi di Mordor! Talion, lo spettro e l’esercito di orchi affrontano le guardie personali della Mano Nera: i Cinque Artigli. La battaglia è lungi dall’esser vinta ma Talion non ha tempo da perdere, raggiunge la sommità del Nero Cancello e trova la Mano Nera. La Mano Nera fornisce l’ultimo pezzo mancante del passato dell’elfo e si capisce tutto. Nel bel mezzo della battaglia contro Sauron, l’Oscuro Sire riprende il suo Anello (era nel dito dell’elfo fabbro) e uccide l’elfo assieme alla sua famiglia (ecco il perchè della visione sul martello pieno di sangue).

maxresdefault

La Mano Nera vuole proseguire quel famoso rituale e si taglia la gola, rompendo il vincolo di morte che lega Talion allo spettro. Lo spettro si divide dal corpo di Talion e Talion è nuovamente in punto di morte. La Mano Nera si rivela, non è nient’altro che Sauron sotto un nuovo profilo fisico (non a caso, Sauron viene chiamato anche Mano Nera). Sauron vuole lo spirito dell’elfo per accrescere il suo potere nonostante la mancanza del suo Anello. L’elfo si ricollega a Talion e blocca Sauron.

Middle-earth™: Shadow of Mordor™_20141020144452

Talion lo affronta e lo ricaccia a Mordor ma la guerra è appena iniziata. Monte Fato si riattiva e Mordor inizierà ben presto a forgiare eserciti su eserciti. Sauron ha dato prova della sua potenza, è stato ricacciato si ma non per molto. L’elfo si prepara ad abbandonare Talion per lasciarlo in pace ma Talion non intende finirla qua. Bisogna combattere il Potere col Potere e mentre fissa le fiamme del Monte Fato esclama: “è tempo di forgiare un nuovo Anello!” Talion ha bisogno della maestria dell’elfo e assieme, si preparano per le prossime battaglie e per creare questo nuovo Anello del Potere, simile all’Unico Anello di Sauron che per ora pare smarrito (da qua poi ci ricolleghiamo a Frodo che riceve l’Anello da Bilbo nella Contea) nel nulla…

1402652891_173155.173156.173158.173157.173159_17_no_.jpg
Saluti da Ade
Annunci

6 thoughts on “La Terra di Mezzo: l’Ombra di Mordor

      1. Di giochi con il marchio “The Lord of The Rings” quanti ne vuoi, ma io intendo quelli che catturano lo spirito del libro (non del film di Jackson) e lo rielaborano per tirarne fuori un’esperienza interattiva e, in certi limiti, originale. Io li conto sulle dita di una mano. L’Ombra di Mordor ci riesce, in passato un paio di RTS (uno EA e uno – su Amiga – Melbourne House) e un RPG sempre di EA, LOTR Third Age. I Lego non li conto e nemmeno i MMORPG.
        A te quali sono piaciuti?

        Mi piace

      2. I giochi sulla Terra di Mezzo sono fatti tutti bene (adoro i giochi della Lego, dunque ho anche Lego sul Signore degli Anelli e Lego The Hobbit).
        Mi piacciono gli strategici tipo: La Guerra dell’Anello che è tutto sul libro e vabbè quelli col nome La Battaglia per la Terra di Mezzo (il primo era sui film ma era perfetto, mentre il secondo e l’espansione sono sui libri pur mantenendo di base l’impostazione del primo).
        Poi c’è la Guerra del Nord, la Conquista e uno vecchio su The Hobbit e sulla Compagnia dell’Anello (azione però, molto carini).
        L’Ombra di Mordor è una trama inventata, chi non ha letto i romanzi se ne appassiona per forza ed anche chi ha letto tutto sulla Terra di Mezzo come myself ma rimane una trama inventata, seppur fatta bene.
        Adesso nel prossimo forgiano un Anello tipo quello di Sauron… trama bella ma assurda… nessuno è in grado di forgiare anelli tipo l’Unico ahahah 😀
        La Terza Era era tipo Final Fantasy (a turni) ed era fatto bene, con l’introduzione di personaggi esterni alla trama ma la battaglia finale contro l’Occhio ha sciupato il gioco… impossibile combattere direttamente contro l’Occhio di Sauron ahahahah
        Di quel gioco (la Terza Era) mi piaceva la modalità Evil, ove usavi i cattivi nelle battaglie più importanti per sbloccare armi ed equipaggiamenti segreti 😀

        Mi piace

Fammi paura con ciò che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...