Qualcosa su Batman…

Batman è un personaggio molto amato e la saga di Arkham, gli rende onore e giustizia. Vi illustro i capitoli.

batman-arkham-origins-logo

Come dice il titolo, questo è un prequel. La trama narra di un giovane Batman che inizia il suo lavoro di protettore di Gotham. Gli stessi criminali non sono ancora nelle loro posizioni forti e scalano piano piano le vette della malavita organizzata di Gotham. Il Joker ha i suoi piani folli e Batman deve fermarlo. In questo capitolo in particolare, Batman farà “conoscenza” coi suoi avversari più noti (Joker, Bane, ecc…). Il gioco finisce col Joker che viene trasportato all’Arkham Asylum.

Batman-Arkham-Origins-joker
Un giovane Joker…

13831537056014Batman_Arkham_Asylum_-_Trailer

Batman deve fermare lo Spaventapasseri che intende diffondere la sua tossina della paura ma deve fronteggiare anche il Joker, perchè vuole scatenare il Titan. Il Titan è una sostanza che deriva dal Venom; sostanza che potenzia la muscolatura…la sostanza che assume Bane per diventare più possente. Batman ferma tutti i criminali ma il Joker riesce ad iniettarsi questa sostanza, diventando gigantesco. Batman lo sconfigge comunque e lo fa tornare alle dimensioni normali, cioè magrolino. Joker non si rende conto che si è fottuto la vita, iniettandosi questa terribile sostanza…

Batman-arkham-asylum-148
Il Joker sotto l’effetto del Titan

Batman_Arkham_City_Logomaxresdefault

In questa trama, Batman prosegue la sua lotta al crimine. Joker è tornato “normale”, da dopo l’esperienza col Titan ma non è guarito. Il suo sangue è malato a causa di quella sostanza ed è condannato a morte. Batman viene contaminato dal sangue di Joker e inizia una caccia all’antidoto. Batman prende l’antidoto da Mr. Freeze e lo assume per rallentare gli effetti della malattia del Joker. Dopo aver sconfitto tutti i criminali, c’è il duello finale col pagliaccio criminale. L’antidoto purtroppo cade a terra e Joker muore, dopo una sana e grassa risata causata da una frase di Batman. Batman gli dice che nonostante tutto, l’avrebbe salvato. Joker muore ridendo…e Batman diviene grigio.

arkham-knight-joker-jpg
Joker malato…

batman-arkham-knight-logo

La più bella delle trame secondo me! Spaventapasseri torna alla riscossa, minacciando Gotham con la sua tossina della paura. Spaventapasseri dice che ha preparato talmente tanta della sua tossina, che nessuno avrà più modo di salvarsi. Batman è pesantemente influenzato dalla malattia del Joker (gli appare pure come allucinazione) ma deve combattere ancora una volta i criminali di Gotham, che sono più incazzati che mai.

18992932219_9b38fb5ba2_o

La città è stata totalmente evacuata ma è diventata il Paradiso di ogni criminale (dal guappo al Boss, passando per killers e mercenari di ogni tipo). In questa trama senti il rancore, dentro Batman e dentro ai suoi nemici. Entra in scena un nuovo nemico, che comanda la Milizia privata dello Spaventapasseri. Questo nuovo criminale si fa chiamare “Cavaliere di Arkham”. Nessuno sa chi sia, non esistono informazioni… è un fantasma (infine si viene a scoprire che è una vecchia conoscenza di Batman) .

arkham-knight-army
The Arkham Knight

La Milizia occupa Gotham, causando problemi a Batman. Piano piano il nostro Pipistrello ripulisce ogni via della sua città ed ogni criminale viene messo al fresco. Le perdite sono alte, come il sacrificio della bellissima Poison Ivy. Batman paga un prezzo altissimo ma riesce pure a liberarsi del “Joker” che è in lui. Eh si, Batman era l’ultimo Joker ma riesce a sconfiggere la malattia una volta perdonato se stesso per certi errori e soprattutto, imparando a controllare bene le sue paure (per fronteggiare poi lo Spaventapasseri). La particolarità del Joker è che ammalia molte menti che magari sono un po’ malate (nel fumetto e nel cartone specialmente). Durante la trama si scoprono diversi soggetti (tenuti sotto controllo da Batman e Robin) che sono stati contaminati dal sangue di Joker e dunque, hanno ereditato tutti una parte del suo carattere (violenza, pazzia, teatralità, ecc…). Batman non ha una mente malata ma ha avuto un effetto comunque più forte, rispetto agli altri soggetti. Vince la malattia perchè nel suo caso, è solo un fatto psicologico e non fisico. La trama si conclude con una figura “demoniaca” che appare da sopra un tetto e si scaglia contro dei criminali comuni (Batman viene dato per morto, da dopo aver attivato il suo ultimo protocollo). Forse la tossina di Spaventapasseri non è mai stata debellata del tutto. I nemici sono stati tutti sconfitti ma c’è ancora qualcosa…di terrificante.

maxresdefault2

Ade

Annunci

9 thoughts on “Qualcosa su Batman…

Add yours

  1. ti leggo sempre con attenzione ma stasera i prosecchi hanno colpito… 😛 a domani quando sarò meno vigile e più… Edwige Fenech… no volevo dire il contrario… oddio non lo so…. pufff! Ade nun c’è sto… notteeee! 🙂

    Mi piace

Fammi paura con ciò che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: