Qualche appunto di riflessione…

Fra tutte le grandi problematiche che abbiamo o meglio, con tutti i problemi che questo Capitalismo fallito porta ovunque, la questione dello Ius soli non dovrebbe proprio esistere. Qualsiasi Nazione che ha un minimo di civiltà, non si pone questa questione. Chi nasce in Italia è italiano, chi nasce in USA è statunitense e chi nasce in un qualsivoglia remoto Pianeta, è cittadino di quel Pianeta. 😀 Ironia a parte, i grillini si sono sputtanati per l’ennesima volta, perchè non hanno preso posizioni concrete su queste questioni (lo Ius soli appunto). A me dei leghisti o di altri “partiti” (ciò che c’è oggi o negli ultimi anni, è un’offesa a certi vecchi Partiti del passato) non me ne frega più di tanto perchè non li ho mai votati e sostenuti (mai lo farò) ma dato che i grillini rappresentano un’ultima “speranza” per l’Italia (almeno secondo molti miei connazionali), potevano fare qualcosa di più secondo me. Come vedo i grillini? I militanti (ad eccezione di quelli seri che provano a fare qualcosa, tipo molti amici miei che logicamente rispetto anche se non condivido nessuna delle loro posizioni) sono un cocktail di: luoghi comuni, tuttologia e superficialità. I tizi in politica? Non voterei nessuno di loro. Capisco che siano i meno peggio (pure il PD prima di Renzi era così) ma io non voglio il meno peggio, dunque non avranno mai il mio voto… idem il resto delle nostre espressioni politiche. Sono stato in molti cortei ed ho avuto modo di confrontarmi con molti militanti, di vari ambienti politici/sociali. In molti militanti grillini, ho visto il tutto ed il contrario di tutto. Che senso ha? Non ha senso tentare di far funzionare questo sistema, convinti che basti levare un po’ di corruzione ai piani alti, rilanciare posti di lavoro e poi criticare aspramente la finanza e le banche. Questo sistema si basa su banche e finanza ma da sempre, non da ieri o da una settimana. Il Capitalismo è finanza, benchè ci siano delle sfumature del suddetto sistema che sono state comunque surclassate anche dalla finanza stessa; queste contraddizioni, tra l’altro, vengono sottolineate anche nei tempi antecedenti a Marx. Di cosa stiamo parlando? Cambiare non significa sistemare qualcosina e mettere un semplice cerotto ad una ferita; un cambiamento decente si ottiene nel momento in cui si arriva alla radice del problema stesso e ci si pone la questione su cosa fare o non fare. I grillini sono contro alla malapolitica italiana, ok ma la malapolitica arriva da un qualcosa di più grande; un sistema che la favorisce. A mio modesto parere, nessuna delle nostre espressioni politiche è in grado di risolvere i nostri problemi: dai meno peggio ai peggiori. Tanti se ne vanno dall’Italia non solo per la crisi (quella è ovunque) ma perchè si sono rotti le palle di questo clima politico grigio, troppo grigio che inventa pretesti e luoghi comuni per distruggere le Coscienze critiche. Nessuno si fa illusioni comunque, pure all’estero la malapolitica non manca. E’ sempre un fatto di sistema, un Capitalismo che non ha più nulla da offrire. L’ultima bravata di Trump poi, che ha distrutto quel poco di buono che Obama aveva fatto per Cuba, ci fa capire l’andazzo del Mondo. Si degenera ogni secondo di più…. 😀

Un buon libro su come agire in situazioni ostili e negative, è il “Che fare?” di Lenin. Adatto ad ogni persona, di ogni passione politica. Può essere letto e analizzato pure da una persona che non ha interessi sulla politica, è comunque un’opera che ha rivoluzionato il Mondo e che suscita ancora tante analisi e curiosità.

0f619a9f-72e8-41f6-aac3-e36604ae0e3f

Ade

Annunci

8 thoughts on “Qualche appunto di riflessione…

  1. Mi spiace dirlo, ma i 5 sberle dovrebbero davvero decidersi a sbilanciarsi sulle questioni più calde: non è che si beccheranno sempre alte percentuali di voti, a pestare l’acqua nel mortaio (poi, c’è chi lo ha sempre fatto meglio di loro. Il PD ha sempre avuto una lunga tradizione, difficile batterlo a quel gioco 😛 )

    Mi piace

      1. Come se poi la cittadinanza italiana fosse così ambita: la gente viene qui soprattutto perché è in mezzo al tragitto per arrivare alla meta reale. In Italia si sta davvero bene se si è già ricchi, tutti gli altri devono accontentarsi di cose belle e utili, ma che non si vuole monetizzare nel modo corretto…

        Mi piace

Fammi paura con ciò che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...