Rousseau & Lenin, sulla Libertà: periodi diversi ma concetti simili

L’Uomo è nato libero, ma dovunque è in catene. Rousseau

Non è mai mancata la Libertà intesa come valore naturale di ogni persona, sono quasi sempre mancate le persone libere. Tanti non apprezzano la Libertà ed hanno catene mentali più forti di qualsivoglia catena fisica. Personalmente ho sempre avuto il coraggio di pensare ed osare ma sono virtù di pochi al giorno d’oggi. Chissà in futuro…

Uno schiavo che non ha coscienza di essere schiavo e che non fa nulla per liberarsi, è veramente uno schiavo. Ma uno schiavo che ha coscienza di essere schiavo e che lotta per liberarsi già non è più schiavo, ma Uomo libero. Lenin

Ci si può sempre riscattare, solo che tanti non ne sono consapevoli.

Buongiorno by Ade

Annunci

7 thoughts on “Rousseau & Lenin, sulla Libertà: periodi diversi ma concetti simili

Fammi paura con ciò che pensi...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...